Cronaca Italia

Roma, in bilancio mancano 40 mln per la Metro A: “E’ a fine vita tecnica”

Roma, in bilancio mancano 40 mln per la Metro A: "E' a fine vita tecnica"

Roma, in bilancio mancano 40 mln per la Metro A: “E’ a fine vita tecnica”

ROMA – Nel bilancio previsionale 2017-2019 di Roma capitale non ci sono soldi per la manutenzione straordinaria di metro A e B. Nell’esame del testo uscito martedì 6 dicembre dalle commissioni capitoline congiunte bilancio e mobilità mancano ancora all’appello  40 milioni tagliati dal commissario straordinario Tronca per la manutenzione straordinaria della metro A.

Si tratta di soldi che servono con estrema urgenza. A dirlo è anche Enrico Sciarra di Roma servizi per mobilità che era presente alla seduta. I fondi sono in carico a Roma capitale e non a Atac. Le esigenze di rinnovamento valutate dai tecnici, tra infrastrutture e materiale rotabile valgono 255 milioni, ne è stata fatta un’estrapolazione a 58 milioni delle emergenze più rischiose. Questi soldi sono stati poi azzerati dalla gestione commissariale.

La giunta Raggi, dopo il suo insediamento ha riassegnato d’urgenza 18 milioni per far fronte ai guasti sempre più frequenti. La cifra che viene ora giudicata necessaria ammonta a  40 milioni di euro. Tra le esigenze urgenti della linea metro sono stati segnalati dai tecnici almeno 56 scambi della metro A da sostituire. L’infrastruttura, dopo 40 anni di servizio viene giudicata “a fine vita tecnica”.

Le commissioni congiunte e il presidente della commissione mobilità Stefàno hanno chiesto alla Giunta di tenere conto di queste richieste, come quella del “potenziamento e ammodernamento dei sistemi di linea elettrica sulla metro A” che da sola  vale ben 4 milioni.

To Top