Roma, incendio in appartamento al Tufello: morto disabile di 62 anni, salvata la mamma

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 Luglio 2019 0:04 | Ultimo aggiornamento: 17 Luglio 2019 0:04
Roma, incendio in appartamento al Tufello: morto disabile di 62 anni, salvata la mamma

Vigili del Fuoco al lavoro in una foto d’archivio Ansa

ROMA – Tragico incendio in casa alla periferia est di Roma: un uomo italiano di 62 anni è stato trovato morto. Le fiamme sono divampate all’interno di un appartamento al terzo piano di un palazzo sito in via Monte Massimo, al Tufello. La madre della vittima e un’altra signora del condominio sono state trasportate in ospedale ma non versano in gravi condizioni.

L’incendio è scoppiato poco prima delle 20 e l’appartamento è stato evacuato con un’autoscala dai Vigili del fuoco che hanno evitato che le fiamme si propagassero ad altre stanze. Al termine delle operazioni di spegnimento è stato trovato il corpo dell’uomo, che era diversamente abile.

Sul posto, oltre ai medici del 118, i vigili del fuoco che hanno tratto in salvo la mamma del 62enne e una vicina di casa. Dichiarato inagibile l’appartamento. Sull’episodio indaga la Polizia di Stato. La palazzina si trova all’incrocio con via delle Isole Curzolane, nel cuore della zona del Tufello. (Fonte: Agi)