Roma, incendio Castel Fusano: arrestato idraulico, sorpreso ad appiccare il fuoco

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 luglio 2017 20:35 | Ultimo aggiornamento: 17 luglio 2017 20:35
Roma, incendio Castel Fusano: arrestato idraulico, sorpreso ad appiccare il fuoco

Roma, incendio Castel Fusano: arrestato idraulico, sorpreso ad appiccare il fuoco

ROMA – E’ stato arrestato dai carabinieri l’uomo fermato poche ore dopo il rogo nella pineta di Castelfusano a Roma. E’ un giovane idraulico di 22 anni sorpreso nell’area in cui ha avuto origine l’incendio: è stato notato mentre incendiava alcuni fazzoletti di carta e alla vista dei carabinieri ha tentato di nascondersi nella vegetazione.

Secondo quanto si è appreso, il giovane originario di Busto Arsizio (Varese) è stato fermato dai carabinieri della Stazione di Acilia. Quando è stato notato era accovacciato a terra e stava dando fuoco a dei fazzoletti di carta. L’idraulico è stato arrestato e verrà portato nel carcere di Regina Coeli a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other