Roma, Monte Mario come il Mato Grosso… brucia per il quarto giorno di fila

Pubblicato il 2 agosto 2012 11:41 | Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2012 11:58
incendio

Incendio a Monte Mario

ROMA – Fiamme per il quarto giorno consecutivo. Senza che si riescano a spegnere definitivamente. Succede a Roma, a Monte Mario, non troppo lontano  dallo stadio Olimpico. Succede vicino al centro della città, che proprio un paesaggio da Mato Grosso non presenta, eppure l’incendio sembra indomabile e le sterpaglie continuano a bruciare per giorni come se fosse una foresta.

Tutto comincia lunedì, quando tra Monte Mario e Trionfale scoppia un grosso incendi.  Come è normale, sul posto arrivino i vigili del fuoco per spegnere il tutto. I pompieri lavorano e  mettono la situazione sotto controllo. Solo che dopo qualche ora le fiamme riprendono corpo e ci si mette anche il vento che produce una poco gradevole pioggia di cenere anche al centro di Roma. Il tutto si ripete martedì, mercoledì e anche oggi, giovedì 2 agosto.

Nel frattempo nel quartiere di La Storta è stato necessario sgomberare alcune ville: le fiamme erano arrivate troppo vicine ai giardini delle abitazioni.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other