Roma. Entro 2011 nuova stazione Tiburtina: prima “kiss and ride” in Italia

Pubblicato il 22 luglio 2010 13:14 | Ultimo aggiornamento: 22 luglio 2010 13:26

Sarà inaugurata entro giugno del 2011 la nuova stazione Tiburtina a Roma, la prima in Italia realizzata sul modello londinese ‘Kiss and ride’: un sistema di viabilità ”così prossimo ai binari che si potrà accompagnare in macchina il viaggiatore quasi fino al treno, dargli l’ultimo bacio e lasciarlo partire”.

Ad annunciarlo il direttore programmi e investimenti del Lazio di Rfi Marco Rettighieri durante un tour attraverso i cantieri. La nuova stazione, futuro nodo di scambio tra Alta Velocità, rete Fs, metro e trasporto pubblico di superficie, ”è stata concepita ispirandosi a Londra e Berlino – spiega Rettighieri – e per questo sarà un’anomalia nel panorama italiano. Sia per il sistema di viabilità ‘kiss and ride’, sia perché si caratterizzerà come stazione-ponte che non divide ma unisce”.

Al posto di un solo atrio d’ingresso alla stazione ce ne saranno due (uno sul lato Nomentana e uno Pietralata) che verranno uniti da una ‘galleria ponte’ di vetro che sovrasterà i binari. ”Per la prima volta, due quartieri che erano divisi dal lontano 1934 verranno riuniti. – dice il direttore Rfi – A fine anno termineremo i lavori sul lato di Pietralata, a maggio-giugno 2011 ci sarà la grande cerimonia d’inaugurazione della stazione”.