Roma: anziana aggredita da 2 rottweiler a La Giustiniana, è in fin di vita

Pubblicato il 16 luglio 2012 15:33 | Ultimo aggiornamento: 16 luglio 2012 15:33

ROMA – Un’anziana di 74 anni è stata azzannata più volte alla testa e al volto da due rottweiler nel giardino di una villa in via della Giustiniana, a Roma Nord. Attorno alle 8.45 l’anziana, una collaboratrice domestica, non appena ha aperto il cancello, è stata assalita, trascinata per un centinaio di metri e morsa dai cani dei suoi datori di lavoro. Ferite alla testa, al volto, al tronco, alle gambe e alle braccia. La vittima è stata ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale Sant’Andrea. Ha perso molto sangue. I rottweiler sono stati abbattuti dai carabinieri a colpi di pistola. Uno è morto sul colpo, l’altro poco dopo che era stato portato via in fin di vita dal servizio veterinario della Asl.

A dare l’allarme al 112 è stata una vicina, che ha sentito le urla della vittima. I carabinieri della compagnia Cassia sono arrivati nel giro di 3-4 minuti, hanno scavalcato il muro di cinta e, per salvare l’anziana, hanno cercato di attirare l’attenzione dei rottweiler. Non appena i due cani hanno lasciato la presa e si sono diretti verso i militari, forse per aggredire anche loro, le pistole hanno fatto fuoco. I giardino sono rimasti alcuni indumenti della colf e la lunga scia di sangue.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other