Roma/ L’auto pirata sulla Cassia fa un’altra vittimia. Muore al Gemelli Jennifer Paltep

Pubblicato il 18 Luglio 2009 19:56 | Ultimo aggiornamento: 18 Luglio 2009 19:56

Non ce l’ha fatta Jennifer Paltep, la donna filippina travolta dall’auto pirata alla fermata dell’autobus sulla Cassia. Nello stesso incidente era rimasta uccisa sul colpo la sua connazionale Carmelita Olpindo e un’altra donna italiana era stata ferita.

La Paltep, ricoverata al policlinico Gemelli, non è sopravvissuta alle gravissime lesioni interne. Il figlio ha dato il consenso per la donazione degli organi.