Roma-Lido, Atac denuncia passeggero: “Scattava foto non autorizzate in stazione”

Pubblicato il 29 agosto 2012 23:00 | Ultimo aggiornamento: 30 agosto 2012 1:56
Un treno della Roma - Lido

Un treno della Roma – Lido

ROMA – Ancora una vicenda che riguarda l’Atac. La compagnia di trasporti di Roma, ha infatti denunciato un passeggero che, sceso alla stazione di Casal Bernocchi sulla ferrovia Roma-Lido, è stato sorpreso da una guardia giurata mentre faceva delle foto non autorizzate col proprio cellulare all’ascensore e alle scale mobili.

Lo rende noto l’Atac. “Alla richiesta della guardia giurata di consegnare il materiale fotografico – spiega l’azienda -, il passeggero si è allontanato senza permettere la propria identificazione”.

Il passeggero, secondo l’azienda della Capitale “ha violato la norma (Regio decreto 1161/41) che prevede espresso divieto di effettuare fotografie nelle stazioni ferroviarie. Successivamente Atac ha appurato che si tratta dello stesso passeggero, un avvocato, che nei giorni scorsi è stato al centro di una polemica con Atac per aver raccontato ai giornali di una donna disabile in carrozzina rimasta bloccata alla stazione di Casal Bernocchi. Notizia che Atac ha dimostrato essere falsa e per la quale l’azienda si riserva di quantificare in sede civile i relativi danni all’immagine”.

La linea in questione collega il centro di Roma con il quartiere di Ostia che si trova sul litorale: nei mesi scorsi, la ferrovia è stata al centro di polemiche a causa di una serie di ritardi e malfunzionamenti.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other