Roma, lite a colpi di bastoni tra venditori di stampe a piazza Navona: 9 denunce

Pubblicato il 16 settembre 2012 19:10 | Ultimo aggiornamento: 16 settembre 2012 19:10
Piazza Navona

Piazza Navona

ROMA  – Una rissa a colpi di bastone tra venditori ambulanti di stampe è stata bloccata dai carabinieri la sera di sabato 15 settembre nellacentralissima piazza Navona a Roma.

La lite era scoppiata per rivalità legate all’attività commerciale, secondo un comunicato del Comando provinciale dell’Arma. I militari sono intervenuti prima che la situazione degenerasse e hanno denunciato una decina di persone.

Si tratta di sette iraniani e due romani, di età compresa tra i 24 e i 46 anni, alcuni già noti alle forze dell’ordine, accusati di tentate lesioni personali e percosse. Uno dei due romani, di 24 anni, è stato anche denunciato per inosservanza delle prescrizioni della sorveglianza speciale, in quanto si trovava fuori casa oltre l’orario consentito.