Roma. Lo accoltella dritto al cuore e lo lascia morire in strada, arrestato albanese

Pubblicato il 16 Marzo 2010 17:13 | Ultimo aggiornamento: 16 Marzo 2010 19:05

Un colpo al cuore dopo una lite in strada e poi la fuga. A Monterotondo, paese alle porte di Roma, è stato arrestato l’uomo che oggi pomeriggio, 16 marzo, alle 14.30 ha accoltellato Sabino Coratelli, 56 anni, in via Monte Cristallo 8.

E’ un cittadino albanese di 25 anni. L’omicidio sarebbe nato all’interno di alcuni dissidi familiari tra la vittima e l’immigrato che era fidanzato con la figlia della convivente dell’uomo ucciso a coltellate.

Secondo i primi accertamenti nei giorni scorsi c’erano state violente liti e oggi, nel cortile dell’abitazione della vittima, avrebbe dovuto esserci una sorta di chiarimento. Ma il giovane immigrato ha improvvisamente estratto il coltello e colpito a morte Coratelli.