Roma, maestra d’asilo si butta dal terzo piano. I genitori: “Non sappiamo perché”

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 aprile 2018 13:00 | Ultimo aggiornamento: 16 aprile 2018 13:00
Roma, maestra d'asilo si butta dal terzo piano. I genitori: "Non sappiamo perché"

Roma, maestra d’asilo si butta dal terzo piano. I genitori: “Non sappiamo perché”

ROMA – Senza dire niente a nessuno, all’improvviso, ha aperto la finestra e si è lanciata dal terzo piano.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

La tragedia si è consumata lunedì mattina a Roma. Chiara, nome di fantasia, 44 anni, faceva la maestra d’asilo. Abitava con i genitori e la sorella in un palazzo residenziale di Viale Trastevere. Senza alcuna apparente ragione, all’alba di lunedì ha scelto di porre fine alla sua esistenza.

Ad accorgersi di quanto accaduto è stato proprio il padre della ragazza che stamattina le aveva dato il buongiorno ed era uscito di buonora. “Non sappiamo perché lo abbia fatto”, ha detto l’uomo in lacrime agli agenti accorsi sul posto. Chiara non ha lasciato alcun biglietto d’addio e “non era depressa”, hanno specificato i familiari.

L’insegnante è precipitata nel cortile interno del palazzo: l’impatto violentissimo non le ha lasciato scampo. I sanitari accorsi in emergenza sul posto, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other