Roma: uomo muore travolto dalla metro a Lepanto, forse suicidio

Pubblicato il 26 ottobre 2011 0:06 | Ultimo aggiornamento: 26 ottobre 2011 0:06

ROMA – Scrive ‘Il Messaggero’ che un uomo è morto a Roma dopo essere stato travolto da un convoglio della metropolitana alla fermata Lepanto, in direzione Battistini. Il corpo è stato trascinato per alcuni metri. Si ipotizza che possa trattarsi di un suicidio. La linea A, in entrambi i sensi di marcia tra le fermate Termini e Battistini, è stata chiusa. Sul posto sono intervenuti il 118, i vigili del fuoco e gli agenti delle volanti Prati e Borgo.