Roma: uomo tenta il suicidio, metro B bloccata

Pubblicato il 27 ottobre 2011 12:30 | Ultimo aggiornamento: 27 ottobre 2011 12:30

ROMA – Metro B bloccata a Roma a causa di una persona che ha tentato il suicidio. L’uomo si è lanciato giovedì mattina sui binari alla stazione Termini, linea B, all’arrivo del treno in direzione Laurentina. La persona sarebbe stata estratta viva dai vigili del fuoco e dagli operatori del 118, ma il servizio della metropolitana è ancora interrotto tra Quintiliani e Garbatella, e sostituito da bus tra Monti Tiburtini e Garbatella.

Gli autobus, purtroppo, sono fortemente rallentati a causa del traffico generato dall’apertura a Ponte Milvio di un maxi store per l’elettronica, che per oggi ha offerto grandi sconti catalizzando l’attenzione di migliaia di persone e mandando in tilt il traffico del quadrante nord est di Roma.