Roma. Nuda e morta nella casa di un uomo. Lui: “Conosciuta ieri, non so chi sia”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Maggio 2014 10:32 | Ultimo aggiornamento: 10 Maggio 2014 10:33
Roma. Nuda e morta nella casa di un uomo. Lui: "Conosciuta ieri, non so chi è"

Roma. Nuda e morta nella casa di un uomo. Lui: “Conosciuta ieri, non so chi è”

ROMA – Nuda e priva di vita, senza documenti e di circa 25 anni. Trovata morta ai piedi del letto nella casa di un uomo, 44 anni e originario di Bari, che vive nel quartiere Prati di Roma. “Non so chi sia”, ha detto l’uomo agli inquirenti, spiegando di averla conosciuta alla stazione Termini il giorno precedente e di aver passato la notte con lei. Solo la storia di una notte, ma al mattino il terribile risveglio. Lei morta ai piedi del letto e l’uomo che ha dato l’allarme e chiamato i soccorsi.

Secondo una prima ricostruzione, per gli inquirenti sul corpo della donna non vi sono segni di violenza e potrebbe esserle stato fatale un malore. L’autopsia e gli esami tossicologici chiariranno se la donna avesse assunto stupefacenti.

Marco De Risi sul Messaggero ricostruisce l’accaduto:

“«Presto datemi una mano – ha detto agli agenti l’uomo – in casa mia c’è una ragazza, sembra morta». I vigili sono andati a vedere nell’abitazione al secondo piano e hanno trovato la donna cadavere, nuda, distesa sul pavimento vicino al letto matrimoniale con le lenzuola in disordine”.

Agli inquirenti l’uomo ha raccontato:

“«Credetemi – ha raccontato il proprietario agli investigatori -. Non so chi sia questa ragazza credo che fosse italiana ma non saprei dirlo con certezza. Ci siamo conosciuti ieri sera nei pressi della stazione Termini. E’ scattata una simpatia e siamo venuti a casa mia. Stamattina mi sono svegliato e lei non c’era nel letto. L’ho trovata distesa sul pavimento morta»”.

De Risi spiega che le cause della morte sono ancora incerte,ma sul corpo non vi sarebbero segni di violenza:

“Non si esclude, quindi, alcuna pista compresa quella di una dose di droga che può avere stroncato la donna. Nei confronti del proprietario di casa, attualmente disoccupato, non è scattato l’arresto. Gli agenti attendono i risultati tossicologici sul cadavere per chiarire la morte della sconosciuta”.