Roma, le nuove auto dei vigili urbani senza radio di servizio ma solo frequenze FM

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 marzo 2018 8:56 | Ultimo aggiornamento: 8 marzo 2018 8:56
vigili urbani roma

Vigili urbani, le nuove auto senza radio di servizio ma solo frequenze FM

ROMA – Le nuove volanti dei vigili urbani a Roma saranno con una livrea bianco-celeste, lo stemma della Regione Lazio e il logo del Comune di Roma sul cofano. Addio quindi al vecchio bianco-blu e le scritte Polizia Roma Capitale in evidenza sulle fiancate. Peccato però che sulle Panda del Corpo, al posto del collegamento con la centrale operativa, c’è la radio AM-FM.

A riportare la notizia è Leggo, in un articolo a firma di Franco Pasqualetti. Insomma, per sapere se sulla Flaminia c’è coda i vigili devono avere la fortuna di ascoltare i notiziari sull’infomobilità.

“Purtroppo è la realtà di questa città – spiega Gabriele Di Bella, sindacalista della Fiadel – per l’ennesima volta vengono consegnate delle dotazioni incomplete. Che sia una divisa o il parco auto poco cambia: a rimetterci sono i servizi di prima linea come la fluidificazione del traffico o il contrasto dell’abusivismo. Ora gli agenti in servizio sulle nuove volanti devono affidarsi soltanto alle radio portatili personali, che notoriamente in alcune situazione hanno delle criticità”.

Quali problemi? “Il segnale va e viene, la ricarica della batteria è esigua. La ricetrasmittente viene utilizzata per attività veloci sul territorio. Utilizzarla per 7 ore e 12 minuti (la durata di un servizio normale, ndr) è impossibile. È la riprova che cambiano le auto ma la musica è sempre la stessa: quella dello stereo…”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other