Roma, padre e figlia travolti da un bus in via Veneto. Lui è grave

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 ottobre 2014 6:45 | Ultimo aggiornamento: 1 ottobre 2014 2:15
Roma, padre e figlia travolti da un bus in via Veneto. Lui è grave

Roma, padre e figlia travolti da un bus in via Veneto. Lui è grave

ROMA – Stavano facendo una passeggiata in centro quando un autobus li ha travolti. E’ accaduto lunedì pomeriggio in Via Veneto a Roma, a due passi dall’ambasciata americana. Padre e figlia sono ora ricoverati: lui, anziano di 90 anni, al Santo Spirito, le sue condizioni sono gravi. Lei, 55 anni, al Policlinico. Il conducente dell’Atac è stato invece trasportato al Fatebenefratelli, perché in stato di shock.

E’ avvenuto tutto nel giro di pochi istanti: padre e figlia stavano provando ad attraversare la strada, in prossimità delle strisce pedonali, quando l’autobus della linea 83 li ha investiti. Sul posto sono immediatamente intervenuti gli agenti della Polizia di Roma Capitale. Il tratto di strada, all’incrocio con via Boncompagni, è stato interdetto al traffico per circa un’ora.

Un dipendente di un albergo poco distante dal luogo dell’incidente ha raccontato:

“Sicuramente stavano attraversando con il semaforo verde e in prossimità delle strisce pedonali, perché quando è verde per le macchine che girano lo è anche per i pedoni. Non ho visto la dinamica esatta dell’incidente ma molto probabilmente l’autista del bus stava guardando lo specchietto retrovisore e non si è accorto dei pedoni”.