Roma, palazzo a rischio crollo in via Frattina: sgomberato lo stabile

di Redazione blitz
Pubblicato il 12 Settembre 2018 12:48 | Ultimo aggiornamento: 12 Settembre 2018 12:50
roma via frattina

Roma, palazzo a rischio crollo in via Frattina: sgomberato lo stabile

ROMA – Un palazzo nel centro di Roma è a rischio crollo per il cedimento di alcune travi. E’ quanto emerso da un sopralluogo della Polizia Locale del I Gruppo Trevi nello stabile di via Frattina 102. I vigili hanno disposto lo sgombero dell’intero immobile.

Gli agenti erano intervenuti dopo la segnalazione di problemi ad alcune travi nei locali del negozio d’abbigliamento Pinko che occupa piano terra e primo piano dello stabile. In particolare la polizia locale ha verificato che alcune travi che sorreggono soffitto e pavimento erano puntellate e stavano cedendo. Hanno quindi riscontrato “gravi problemi di stabilità” e richiesto l’intervento dei pompieri per lo sgombero immediato del palazzo. Sigilli al negozio d’abbigliamento, con le commesse fatte allontanare in fretta.

I due piani superiori del palazzo ospitano un affittacamere con cinque stanze, tutte occupate in questi giorni da almeno una decina di ospiti. Tutti fatti sgomberare, in attesa di altri sopralluoghi tecnici necessari a comprendere l’entità e le cause dei danni.