Roma, papà lascia da sola di notte la figlia di 6 anni per andare dall’amante

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Novembre 2018 14:44 | Ultimo aggiornamento: 25 Novembre 2018 14:44
Roma, papà lascia da sola di notte la figlia di 6 anni per andare dall'amante

Roma, papà lascia da sola di notte la figlia di 6 anni per andare dall’amante

ROMA – Ha lasciato da sola la figlia di 6 anni a casa, in piena notte, per andare dall’amante, ma la bimba si è svegliata e quando si è accorta di essere da sola è uscita e ha iniziato a vagare per le strade del quartiere. E’ accaduto nella notte tra sabato e domenica Roma in zona Battistini. A dare l’allarme alcuni passanti che hanno visto la bimba girovagare di notte. Sul posto i carabinieri della stazione di Monte Spaccato. I militari hanno rintracciato la nonna della bambina a cui è stata affidata. Poi all’alba anche il padre, un cittadino peruviano di 28 anni, che è stato arrestato per abbandono di minori.

Il peruviano era in casa con la figlia, mentre la compagna era tornata per qualche giorno in Perù. Il 28enne, mentre la piccola dormiva, ha deciso di uscire per andare da un’amica, ma la bimba, intorno alle 3.30, si è svegliata e, probabilmente, impaurita è scesa in strada dove una passante l’ha notata e ha chiamato i carabinieri.

Sul posto sono intervenuti i militari della stazione di Montespaccato: i militari hanno accertato che nella casa dove la piccola vive il padre non c’era e, dopo accertamenti, sono risaliti alla nonna paterna. Verso le 5.30 il padre è stato rintracciato a casa della donna e arrestato per abbandono di minori. La bimba è stata affidata alla nonna paterna.