Roma, passeggera aggredita dall’autista Atac: “Zingara di m…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Giugno 2019 12:24 | Ultimo aggiornamento: 21 Giugno 2019 12:24
Roma, passeggera aggredita dall'autista Atac: "Zingara di m..." (foto Ansa)

Roma, passeggera aggredita dall’autista Atac: “Zingara di m…” (foto Ansa)

ROMA – Una passeggera è stata aggredita su un autobus Atac. Tutto è successo, almeno questo il racconto di alcuni testimoni riportati da Roma Today, sull’autobus Atac 654, in zona Capanelle, nel pomeriggio del 19 giugno.

Una vera e propria e aggressione fisica, racconta Roma Today, con il conducente che, prima di mettere in moto il bus, avrebbe tirato per i capelli una passeggera, per poi colpirla con una manata sul volto.

Il racconto. I passeggeri, dopo aver aspettato a lungo il passaggio dell’autobus, una volta saliti si sono rivolti al conducente per chiedere spiegazioni dei ritardi.

5 x 1000

“Mi sono avvicinata alla cabina e ho chiesto all’autista l’orario di partenza. Poi sono stata aggredita”. Questo il racconto della donna a Roma Today.

A quel punto l’autista, racconta, l’avrebbe insultata: “Sta zitta zingara di m…a, ti taglio la gola“.

“Gli ho detto – spiega – che avrei ripreso tutto e denunciato a Atac l’episodio. Ho preso il cellulare in mano, lui è sceso, poi mi ha tirato i capelli e tirato un pugno“. La donna, nata in Ecuador, vive e lavora da anni a Roma.

“Eravamo tutti sotto choc – racconta un altro testimone – L’autista è poi entrato in cabina, acceso il motore e ingranato la marcia ad una velocità elevata. Ha saltato anche una fermata. Gli abbiamo chiesto di decelerare ma lui continuava imperterrito”.

Fonte: Roma Today.