Roma/ Perde controllo dell’auto e investe tre persone alla fermata dell’autobus. Un morto e due feriti sulla Cassia

Pubblicato il 17 Luglio 2009 9:03 | Ultimo aggiornamento: 17 Luglio 2009 9:27

Perde il controllo della macchina e investe in pieno tre persone alla fermata dell’autobus. Un morto e due feriti, questo il bilancio dell’incidente avvenuto a Roma, in via Cassia all’altezza del civico 1022, verso le 7 di venerdì mattina.

L’investitore si è subito fermato. A quanto pare non era nè ubriaco nè sotto effetto di droghe. La vittima è una filippina di 58 anni, deceduta sul colpo. Le altre due donne investite, una connazionale della vittima e una italiana, non sono in pericolo di vita e sono state trasportate al San Filippo Neri e all’ospedale Villa San Pietro.

Secondo una prima ricostruzione di quanto avvenuto, il conducente della Golf, che viaggiava in direzione centro, per evitare l’impatto con una Micra che svoltava sulla sinistra, ha perso il controllo dell’auto finendo sulla banchina della
fermata dell’autobus.