Roma, trovato morto Pietro Aloise: era scomparso da 4 giorni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 maggio 2018 12:30 | Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2018 12:30
Roma, Pietro Aloise trovato morto: era scomparso da giorni

Roma, trovato morto Pietro Aloise: era scomparso da 4 giorni

ROMA – Un cadavere è stato trovato nella notte tra 23 e 24 maggio in zona Prenestina a Roma, probabilmente investito da un’auto. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] La vittima è Pietro Aloise, 69 anni, l’uomo arrivato nella Capitale la sera di domenica 20 maggio dalla Calabria per una visita media in programma lunedì, ma a cui non si è mai presentato.

Secondo una prima ricostruzione, Aloise era arrivato a Roma nel pomeriggio di domenica in zona Prati. Poi di lui si sono perse le tracce e i familiari hanno dato l’allarme, facendo scattare le ricerche da parte delle autorità.

La svolta è arrivata intorno alle 2.30 del mattino del 24 maggio, quando una donna di 50 anni ha chiamato la polizia sostenendo di essere passata sul corpo di un uomo con la sua auto. Il corpo di Pietro è stato trovato in via Bitti, in zona Prenestina, e i vigili stanno eseguendo i rilievi per chiarire l’esatta dinamica dell’accaduto e per accertare se l’uomo sia morto investito da quella macchina, da un veicolo passato prima che si è dato alla fuga o sia deceduto per cause naturali e investito quando era già morto. Al vaglio le telecamere di zona.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other