Roma, due pitoni a spasso per strada. Uno catturato è caccia al secondo

Pubblicato il 25 settembre 2012 10:26 | Ultimo aggiornamento: 25 settembre 2012 13:33
carabinieri del nucleo Radiomobile di Roma in cerca del pitone

I carabinieri in cerca del pitone

ROMA – Panico in strada a Roma, in via Ariano Irpino, zona largo Preneste. Lì due pitoni si aggiravano nei pressi di un negozio di animali esotici. Uno dei due serpenti è stato recuperato dai carabinieri, il secondo un albino non ancora. Ad allertare i carabinieri sono stati alcuni passanti che li hanno avvistati martedì mattina intorno alle 7.30.

Ora nella zona di largo Preneste è caccia al rettile. Il secondo.  All’inizio si è pensato fossero scappati dal vicino negozio di animali, ma il proprietario ha poi riferito ai militari che non appartenevano a lui. L’ipotesi è che entrambi i serpenti siano stati abbandonati da qualcuno che non poteva più prendersene cura, o che non aveva le regolari certificazioni Cites per la detenzione di questi animali protetti dalla Convenzione di Washington. I due serpenti potrebbero essere stati abbandonati davanti al negozio nel tentativo di farli entrare attraverso una grata della saracinesca del locale, che all’alba era chiuso.