Roma, portiere muore cadendo nella tromba dell’ascensore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Novembre 2019 12:38 | Ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2019 13:29
Roma, portiere muore cadendo nella tromba dell'ascensore

Una ambulanza (foto ANSA)

ROMA – Tragedia questa mattina, 27 novembre, a Roma. Carmine Magnotta, il portiere del palazzo in piazza Santi Apostoli 73, ex sede dell’Ulivo, è precipitato nella tromba dell’ascensore ed è morto sul colpo. La vittima, 64 anni, secondo le prime verifiche, avrebbe perso l’equilibrio mentre provava a far ripartire l’ascensore che si era bloccata.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e il personale medico del 118. Purtroppo per la vittima, dopo un volo di circa sette metri, non c’era più nulla da fare. In corso le verifiche utili per ricostruire la dinamica dell’incidente. 

Fonte: ANSA.