Roma, presa la gang che rubava auto di lusso in pochi minuti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 ottobre 2014 12:43 | Ultimo aggiornamento: 14 ottobre 2014 12:43
(foto d'archivio)

(foto d’archivio)

ROMA – Presa la gang delle auto di lusso a Roma: tra i destinatari delle misure cautelari numerosi meccanici con officine al Casilino, sulla Tuscolana e sulla Palmiro Togliatti e anche diverse donne.

I furti avvenivano di notte: i ladri, dopo aver aperto la macchina prescelta forzando la serratura, sostituivano la centralina originale con un’altra gemella, di quelle acquistabili facilmente sul mercato. Quindi caricavano l’automobile su carri attrezzi messi a disposizione da autofficine gestite da persone compiacenti.

Le donne, poi, si occupavano di rivendere gli oggetti di valore ritrovati sulle auto: occhiali da sole firmati, cellulari, borse di pregio, navigatori gps.

I carabinieri hanno restituito ai legittimi proprietari 26 veicoli.