Roma: prete settantenne arrestato. Palpeggiata pesantemente signora in metro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 settembre 2018 13:51 | Ultimo aggiornamento: 18 settembre 2018 13:51
Roma: prete settantenne arrestato. Palpeggiata pesantemente signora in metro

Roma: prete settantenne arrestato. Palpeggiata pesantemente signora in metro

ROMA – Ha molestato una donna in metro, ma lei lo ha inseguito e lo ha fatto arrestare dalla polizia. E’ accaduto ieri mattina a Roma alla stazione Termini. L’uomo, un 73enne inglese, è stato bloccato da una pattuglia del commissariato Villa Glori e ha anche opposto resistenza. E’ stato arrestato con le accuse di violenza sessuale, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Secondo quanto si è appreso, l’uomo avrebbe detto che non era vero e di essere un prete.

Dagli accertamenti sarebbe emerso che il 73enne è realmente un prete di una diocesi inglese. La donna ha raccontato che l’anziano sacerdote l’ha palpeggiata pesantemente nelle parti intime, denunciando peraltro l’indifferenza generale. Il prete, che vive in una struttura religiosa di Roma, ha reagito violentemente contro le guardie accorse, al punto che hanno dovuto farsi medicare.