Roma, pugni e calci ad un giovane per una ragazza: denunciati

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 aprile 2018 14:45 | Ultimo aggiornamento: 4 aprile 2018 14:45
Roma, pugni e calci ad un giovane per una ragazza: denunciati

Roma, pugni e calci ad un giovane per una ragazza: denunciati

ROMA  – La notte tra Pasqua e Pasquetta hanno preso a calci e pugni un giovane di 28 anni che c’aveva provato con la ragazza “sbagliata”.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano e Ladyblitz in queste App per Android. Scaricate qui Blitz e qui Ladyblitz.

Ma adesso sono stati individuati e denunciati dalla polizia. I due autori del pestaggio sono due giovani di 24 anni. Sarebbero loro, secondo quanto emerso dalle testimonianza e dalle riprese di alcune videocamere, ad aver aggredito un giovane di 29 anni di Albano Laziale in piazza Venezia, nel centro storico di Roma.

A quanto ricostruito, la lite per una ragazza sarebbe iniziata davanti a un locale di via IV Novembre ed è poi proseguita fino a piazza Venezia, dove la vittima è stata picchiata mentre era a terra. Gli aggressori hanno poi sbattuto la testa della vittima contro la vetrina di una banca. Il giovane è stato soccorso da un amico che lo ha accompagnato all’ospedale di Albano dove gli sarebbe stata riscontrata una frattura all’avambraccio e contusioni al volto guaribile in 30 giorni.

“Erano delle furie – ha raccontato il ragazzo al Messaggero – mi hanno aggredito alle spalle in tre e non ho potuto fare niente”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other