Roma/ Ragazzo di 18 anni rapina per pochi euro la tabaccheria del padre

Pubblicato il 14 Luglio 2009 17:09 | Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2009 17:09

Un ragazzo di 18 anni è stato arrestato oggi, 14 luglio, nel quartiere Talenti di Roma: aveva tentato di rapinare una tabaccheria. Peccato che non fosse una tabaccheria qualsiasi, ma quella, ben conosciuta, del padre.

Il rapinatore ha minacciato il genitore, un commerciante romano di 52 anni, con una lima appuntita. Ad attenderlo fuori dal negozio lo aspettavano però i carabinieri che lo hanno immediatamente trasportato al carcere di Regina Coeli dove rimarrà in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

Il bottino dello sciagurato figlio constava di 5 pacchetti di sigarette, una ricarica telefonica da 5 euro e 20 euro in contanti.