Roma, rapina un bar e si innamora della cassiera: incastrato da sms

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 gennaio 2018 7:28 | Ultimo aggiornamento: 19 gennaio 2018 22:37
rapina-bar

Roma, rapina un bar ma si tradisce con un sms: arrestato

ROMA – Un uomo, 27 anni, dopo aver rapinato un bar ha inviato un sms alla cassiera dell’esercizio in cui aveva effettuato il colpo, per chiederle scusa e invitarla a un appuntamento. Ma la denuncia della donna ha permesso alla polizia di arrestarlo.

Il fatto, avvenuto a Roma, ha come protagonista un giovane marocchino che dopo aver compiuto il colpo, ha pensato di inviare un sms di scuse alla ragazza per la quale aveva perso la testa. La donna, dipendente del bar, ha subito sporto denuncia alla Polizia e permesso l’avvio delle indagini. A incastrare il giovane e permetterne l’arresto sarebbe stato un altro particolare: il ragazzo infatti, non solo ha mandato alla ragazza un sms, scusandosi per il gesto, ma le ha anche chiesto un appuntamento.

Concordato il luogo e l’ora, insieme agli agenti, la ragazza si è presentata all’incontro. Ad accogliere il rapinatore questa volta sono stati i poliziotti. Una volta identificato è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto.

Successivi controlli effettuati nell’abitazione dell’indiziato, hanno permesso agli agenti di trovare la pistola utilizzata per la rapina. Il 27enne è stato condotto presso il carcere di Regina Coeli