Roma: rapina in sala corse. Il gestore spara e ferisce uno dei banditi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Febbraio 2015 14:55 | Ultimo aggiornamento: 9 Febbraio 2015 14:55
(foto d'archivio)

(foto d’archivio)

ROMA – Nella serata di domenica 8 febbraio due banditi hanno assaltato una sala scommesse “Better” al Collatino, a Roma. Il gestore della sala scommesse ha reagito sparando e ferendo uno dei due malviventi. Il complice invece è riuscito a fuggire. “E’ stato assurdo – commenta un uomo che era all’interno del centro scommesse, parole riportate dal Messaggero – Quei due avevano il volto coperto e impugnavano una pistola ed un coltello. Sono trascorsi pochi minuti da quando hanno fatto irruzione e ho sentito i colpi di arma da fuoco”.

Il titolare, stando alla prima ricostruzione dei fatti, avrebbe agito dunque per legittima difesa.: “Ero convinto – continua il testimone – che i banditi avessero sparato al titolare. Invece, questa volta, lui ha fatto prima di loro: mentre stava consegnando i soldi, ha aperto un cassetto dove aveva la pistola, l’ha presa e ha sparato”.