Roma, ragazzo alla stazione metro Giulio Agricola rapina una donna e picchia un uomo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Aprile 2020 10:09 | Ultimo aggiornamento: 21 Aprile 2020 10:09
Roma rapina donna in metro e picchia altro passeggero

Roma rapina donna in metro e picchia altro passeggero (Foto archivio ANSA)

ROMA – Ha rapinato una donna nella stazione della Metro A Giulio Agricola a Roma e poi ha scatenato una rissa e picchiato un altro passeggero. Un uomo di 34 anni, originario della Capitale, ha seminato il panico nella metropolitana la mattina del 20 aprile ed è stato fermato dai carabinieri.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, la mattina del 20 aprile un romano da poco uscito dal carcere è entrato su un treno della metro A e all’altezza della stazione Giulio Agricola e ha iniziato a gridare contro gli altri passeggeri.

Un uomo di 45 anni, originario della Romania, lo ha affrontato chiedendogli di smettere e ne è nata una rissa, che è poi proseguita sulla banchina della stazione, dove il 34enne ha messo in funzione un estintore e ha provocato un blocco della metro. Dopo la segnalazione di un altro passeggero, i carabinieri e le guardie giurate sono intervenute e hanno bloccato l’aggressore.

Pochi minuti dopo è arrivata anche la denuncia di una donna di 41 anni, che ha riferito di essere stata rapinata alle 5.30 del mattino della sua borsetta. L’identikit tracciato dalla donna corrispondeva al romano già accusato di aggressione. Il giovane quindi ora dovrà rispondere delle accuse di rapina, danneggiamento e interruzione di pubblico servizio. (Fonte: Fanpage)