Roma. Residuato bellico trovato a Saxa Rubra, vicino la Rai: esercito lo rimuove

Pubblicato il 1 agosto 2012 22:12 | Ultimo aggiornamento: 1 agosto 2012 22:50
Rai, Saxa Rubra

(LaPresse)

ROMA – Un residuato bellico della seconda guerra mondiale è stato trovato a Saxa Rubra. Si tratta di un proiettile d’artiglieria da 185 millimetri, trovato ad un centinaio di metri dal centro di produzione della Rai.

Sul posto sono intervenuti gli artificieri del sesto reggimento Genio dell’Esercito, di stanza a Roma che, dopo aver valutato le condizioni dell’ordigno, di piccole dimensioni, lo hanno disinnescato. L’ordigno bellico verrà rimosso in sicurezza.