Roma, ricatto hard. Amante gay: “Pagami o dico tutto a tua moglie”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Agosto 2014 13:19 | Ultimo aggiornamento: 21 Agosto 2014 13:20
Roma, ricatto hard. Amante gay: "Pagami o dico tutto a tua moglie"

Roma, ricatto hard. Amante gay: “Pagami o dico tutto a tua moglie”

ROMA – Una relazione extraconiugale è costata cara a un uomo sposato di 59 anni minacciato dal suo amante, un cittadino tunisino di 25 anni, che a sua insaputa aveva filmato con un telefonino i loro rapporti sessuali con l’intenzione di pubblicare tutto su internet e rivelare tutto alla moglie se l’uomo non gli avesse consegnato 5 mila euro.

Dopo varie insistenti richieste e minacce, il 59enne ha deciso di sporgere denuncia ai Carabinieri della compagnia Roma Cassia che hanno monitorato un incontro avvenuto all’interno di un parcheggio di via La Storta, nel corso del quale la vittima ha consegnato il denaro richiesto al suo estorsore, che è stato quindi immediatamente bloccato e arrestato dai militari in borghese appostati nelle vicinanze.