Roma, la rom resta libera dopo 51 furti. Davanti al giudice: “E’ il mio lavoro”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 aprile 2018 12:44 | Ultimo aggiornamento: 24 aprile 2018 13:37
roma rom libera

Roma, la rom resta libera dopo 51 furti. Davanti al giudice: “E’ il mio lavoro”

ROMA – “Il mio lavoro è questo: rubo”. A parlare, davanti al giudice monocratico di Roma è Vasvija H., una rom di 32 anni, che ha alle spalle ben 51 furti. La donna ha patteggiato un anno ma avrà l’obbligo di dimora ad Aprilia.

La rom, che è madre di 8 figli, è finita davanti al giudice dopo l’ennesimo arresto: è stata pizzicata alla fermata della metro A di piazza Vittorio. Con lei altre 5 complici e una bimba di 12 anni. Nella mani della donna nata in Bosnia un portafoglio con circa 260 euro e le carte di credito sottratti ad una turista moldava.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Come racconta il Messaggero, durante la convalida il pm Giuseppe Olivo incuriosito dai precedenti delle tre – oltre 70 furti insieme – ha chiesto cosa facessero per vivere. La risposta è arrivata puntuale: “Questo è il nostro lavoro. Noi veniamo a Roma per rubare”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other