Roma, scheletro in un furgone in zona Tuscolana. Mistero: omicidio?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Giugno 2015 11:49 | Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2015 11:49
Roma, scheletro in un furgone in zona Tuscolana. Mistero: omicidio?

Roma, scheletro in un furgone in zona Tuscolana. Mistero: omicidio? (foto di repertorio Lapresse)

ROMA – Mistero a Roma, in zona Tuscolana: uno scheletro è stato trovato in un furgone parcheggiato davanti alla Zecca di Stato. Forse si tratta della vittima di un omicidio ma al momento non si sa niente di più.

Scrive Rinaldo Frignani sul Corriere: “Il ritrovamento è avvenuto nel parcheggio di fronte all’edificio e nel furgone sono stati trovati indumenti e altri oggetti ora al vaglio dei carabinieri. La zona è abbastanza frequentata anche di sera ma non è chiaro da quanto tempo il veicolo fosse in sosta in quell’area. Così fra le ipotesi c’è anche quella che i resti umani siano stati trasportati di recente sebbene la morte dello sconosciuto – ma potrebbe anche trattarsi di una donna – risalga, secondo un primo sommario esame del medico legale, a qualche mese fa.

Un giallo insomma dai contorni inquietanti, anche per il luogo in cui il corpo è stato trovato. L’area è stata transennata dai carabinieri, che nella notte hanno svolto accertamenti sul proprietario del veicolo. Ma viene anche tenuto in considerazione il luogo del ritrovamento nel caso ci sia un legame con gli uffici della Banca d’Italia”.