Roma, scippa una donna e investe tre poliziotti: 29enne arrestato. Due degli agenti feriti in codice rosso

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 24 Settembre 2021 16:10 | Ultimo aggiornamento: 24 Settembre 2021 16:10
Roma investe poliziotti

Roma, scippa una donna e investe tre poliziotti: 29enne arrestato. Due degli agenti feriti in codice rosso (foto ANSA)

Scippa una donna, picchia gli agenti intervenuti, poi fugge su uno scooter rubato e investe tre poliziotti accorsi per fermare il malvivente. Protagonista, a Roma, un 29enne nato a Milano.

Scippa una donna, fugge su uno scooter rubato e investe tre poliziotti

Il fatto è accaduto nel pomeriggio di giovedì 23 settembre. I poliziotti erano sulle tracce dell’uomo da tempo, per una di scippi soprattutto nella zona dell’Esquilino e di Termini. Ieri invece il malvivente si era recato in via Prenestina a bordo di uno scooter, risultato poi rubato. Non sapeva però di essere seguito dalla Polizia. E qui il 29enne ha scippato una donna fuori da una gelateria e si è messo in fuga a piedi. Gli agenti lo hanno inseguito e bloccato. Ne è nata una colluttazione, con il ladro che però è riuscito a divincolarsi e salire sullo scooter che aveva parcheggiato poco distante.

Gli agenti che lo avevano provato a fermare invano, hanno allertato altri colleghi che si sono messi alla ricerca dell’uomo. Il fuggitivo è stato così sorpreso tra il Pigneto e Malatesta, ancora a bordo dello scooter e tre poliziotti, per bloccarlo, hanno provato ad occupare l’incrocio tra via Erasmo Gattamelata e via Roberto Malatesta. Ma il 29enne, invece che fermare la sua corsa, li ha investiti.

Malvivente arrestato è accusato anche di tentato omicidio

Il ladro e i tre agenti sono caduti a terra nell’urto. Il 29enne è stato così bloccato e arrestato, con le accuse di rapina e tentato omicidio, e denunciato per ricettazione. I tre poliziotti, invece, sono stati tutti portati in ospedale. Due di loro in codice rosso per varie fratture. Uno dovrà subire un intervento chirurgico.