Roma, senegalese tenta di stuprare donna nell’androne di un palazzo: messo in fuga dagli inquilini

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 maggio 2018 19:12 | Ultimo aggiornamento: 23 maggio 2018 19:12
roma senegalese stupro

Roma, senegalese tenta di stuprare donna nell’androne di un palazzo: messo in fuga dagli inquilini

ROMA – Tentato stupro in via Batteria NomentanaRoma. Un immigrato ha trascinato una donna con la forza nell’androne di un palazzo e l’ha molestata. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] È accaduto stamattina intorno alle 9.30.

A mettere in salvo la vittima, un’italiana di 40 anni, i condomini del palazzo che, attirati dalle sua urla, hanno messo in fuga l’uomo, poi bloccato e arrestato dalla polizia con l’accusa di violenza sessuale. L’uomo è un senegalese di 20 anni.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other