Follia a Roma: uomo entra in chiesa, sradica il crocifisso ed aggredisce tutti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Ottobre 2020 15:29 | Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre 2020 15:49
Roma: uomo entra in chiesa, sradica il crocifisso aggredisce tutti

Roma: uomo entra in chiesa, sradica il crocifisso ed aggredisce tutti (foto Ansa)

Follia in una chiesa di Roma, un uomo ha tentato di sradicare il crocifisso e ha aggredito sia i sacerdoti che i poliziotti accorsi per fermarlo.

Minuti di follia in una chiesa di Roma, San Giovanni Maria Vianney, dove un uomo ha tentato di sradicare il crocifisso e ha aggredito praticamente tutti.

Durante la messa, l’uomo sarebbe entrato a passo rapido ed avrebbe puntato l’altare. 

Una volta salito sull’altare, stando a quanto riferito da Today, avrebbe provato a sradicare il crocifisso.

Per fortuna l’uomo sarebbe stato fermato con prontezza dal parrocco e dai suoi assistenti. Ma non sarebbe stato affatto facile fermarlo…

Infatti l’uomo non si sarebbe arreso in maniera pacifica ma avrebbe provato a colpire il parrocco e tutti quelli che si sarebbero messi tra lui ed il crocifisso. 

Ad ogni modo, il parrocco ed i suoi assistenti sarebbero riusciti a metterlo alla porta. Ma il fattaccio non sarebbe finito così…

Infatti, una volta fuori dalla chiesa, l’uomo avrebbe iniziato a calciare contro la porta della struttura sacra.

Così il parrocco sarebbe stato costretto a chiamare la polizia. Ma nemmeno l’arrivo delle forze dell’ordine avrebbe placato la furia dell’uomo. 

Infatti il 46enne avrebbe aggredito anche i poliziotti cercando addirittura di rubare la pistola di uno di loro. 

Per fortuna sarebbe stato fermato dalla polizia e scortato fino al commissariato più vicino  (fonte today.it).