Roma, la stilista Lorella Latini investita da un’auto pirata sulle strisce

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 Settembre 2020 14:34 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2020 14:35
Roma, la stilista Lorella Latini investita da un'auto pirata sulle strisce

Roma, la stilista Lorella Latini investita da un’auto pirata sulle strisce (La foto postata su Fb)

Investita a Roma Est la stilista Lorella Latini. Il drammatico racconto dall’ospedale

Un’auto pirata la travolta mentre tornava a casa dalla madre, “che non sta bene”. E’ il racconto di Lorella Latini, stilista, artigiana e costumista romana che su Facebook denuncia il drammatico incidente di cui è rimasta vittima. 

E’ successo giovedì sera a Roma Est: “Erano circa le otto”, racconta lei su Facebook. “Avevo in mano un gelato. Attraversata via La Rustica, davanti al Lidl, sono passata sulle strisce pedonali di via Federico Turano”. 

In quel momento è sopraggiunta un’auto, “una monovolume bianca“, che le è “piombata addosso ad alta velocità”, quando era “quasi arrivata al marciapiede”. 

L’ha presa sul fianco facendola volare in aria, ma quando Latini è atterrata sull’asfalto del veicolo già non vi era più traccia.

“Il conducente, forse ubriaco o drogato, era già scappato”, aggiunge. 

Nessuno si è fermato a soccorrerla.

Oltre al danno, la beffa. La stilista racconta che dopo l’impatto nemmeno uno dei passanti è accorso in suo aiuto. “Quasi tutti, vedendomi a terra, se ne sono andati a passo svelto”. 

Solo una donna ha avuto l’accortezza di fermarsi: “Gentilissima, una ragazza romena di nome Tatiana, che mi ha soccorsa e aiutata in tutto. E’ stata lei a chiamare le mie figlie”. 

Ora Lorella Latini è ricoverata in ospedale al Policlinito di Tor Vergata. I medici le hanno riscontrato un trauma cranico e diverse contusioni. “Mi sento tutta ciancicata”, chiosa. 

A chi, tra i commenti, le domanda se ci siano telecamere di videosorveglianza nella zona, risponde fiduciosa. “Ci hanno pensato i vigili”. (Fonte: Facebook).