Roma, “stop alle botticelle durante Natale”. Blitz degli animalisti, rissa sfiorata

Pubblicato il 13 Dicembre 2010 23:01 | Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre 2010 23:02

Blitz animalista a Roma  contro le botticelle e rissa sfiorata. Un gruppo di militanti dell’associazione Animalisti Italiani ha fatto irruzione in piazza di Spagna per chiedere lo stop alla circolazione delle tradizionali carrozzelle trainate da cavalli in occasione delle festività.

Gli animalisti si sono vestiti da Babbo Natale e sono arrivati in piazza scendendo dalla scalinata di Trinità de’ Monti. “Armati” di megafoni, hanno esibito una serie di striscioni e intonato slogan in difesa dei cavalli e contro ogni maltrattamento degli animali, cercando di sensibilizzare i turisti sul problema e invocando un intervento rapido del Comune.

Uno dei vetturini di botticelle presenti in piazza di Spagna ha cercato di strappare uno striscione dalle mani dei manifestanti. E’ partita una piccola rissa, sotto gli occhi stupiti dei passanti, tra alcuni conducenti di carrozzelle e gli animalisti. L’intervento delle forze dell’ordine ha evitato che, tra spintoni e parole pesanti volate da entrambe le parti, la situazione degenerasse.