Roma/ Stretta contro la movida notturna. Il sindaco Alemanno: no all’alcol sotto i 16 anni

Pubblicato il 22 Giugno 2009 18:58 | Ultimo aggiornamento: 22 Giugno 2009 18:58

Il sindaco di Roma Gianni Alemanno ha presentatole nuove norme per regolamentare la vita notturna. Tra le regole, il divieto di somministrazione di alcolici ai minori di 16 anni e l’impegno a non utilizzare per la somministrazione delle bevande i minori di 18 anni. A Roma sarà dunque proibito l’alcol a chi non ha 16 anni e ci saranno solo barman maggiorenni.

Prevista anche una patente a punti per le discoteche che, se virtuose, potranno ottenere una proroga fino alle 5 del mattino.