Roma/ Svaligiata la casa dei suoceri di Alemanno. Portate via ai coniugi Rauti monete e oggetti di valore

Pubblicato il 30 Luglio 2009 20:59 | Ultimo aggiornamento: 30 Luglio 2009 20:59
pino_rauti

Pino Rauti

Furto nella Capitale in casa dei coniugi Rauti, suoceri del sindaco di Roma Gianni Alemanno. Pino Rauti e la moglie hanno denunciato il furto delle chiavi del loro appartamento nel quartiere Monte Mario mentre si trovavano nell’Hotel La Conchiglia di Fregene, sul litorale romano.

Una pattuglia della Polizia ha eseguito un controllo trovando l’abitazione svaligiata. Secondo quanto si è appreso, da casa Rauti sono state portate via alcune monete e oggetti di valore.