Roma: un bambino di nove anni mette k.o. la maestra e la manda in ospedale

Pubblicato il 25 Marzo 2009 18:48 | Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2009 18:48

Pugni alla maestra che finisce in ospedale. È successo in una scuola di Roma, nel quartiere di Centocelle, dove un bambino di nove anni ha colpito con una raffica di pugni al torace la propria maestra.

A quanto si è appreso, l’insegnante sarebbe intervenuta per fermare il bambino, di solito seguito da un’insegnante di sostegno, che si scagliava contro una bambina. La donna è stata curata all’ospedale per forti dolori toracici e difficoltà respiratorie.

L’avvocato della maestra accusa la scuola e segnala che il bambino più volte aveva dato in escandescenze.

Una nota diffusa dall’istituto precisa che l’evento è stato repentino e improvviso ed assicura che tutti gli insegnanti erano al loro posto di servizio.