Roma, 40enne trovato morto in casa. I familiari non lo sentivano da giorni

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 Aprile 2020 16:06 | Ultimo aggiornamento: 15 Aprile 2020 16:06
Roma, 40enne trovato morto in casa. I familiari non lo sentivano da giorni

Roma, 40enne trovato morto in casa. I familiari non lo sentivano da giorni (Foto archivio Ansa)

ROMA – Trovato morto in casa un uomo di 40 anni a Roma. La macabra scoperta è avvenuta martedì 14 aprile in un appartamento in zona Torpignattara, periferia est della capitale. A dare l’allarme sono stati alcuni familiari che non lo sentivano da giorni. 

Sul posto, in via Pisino, è intervenuta la polizia. L’uomo non ha risposto al citofono, ragion per cui gli agenti sono stati costretti a forzare la porta di ingresso. Quindi la macabra scoperta: l’uomo si trovava, ormai privo vita, riverso nel suo letto. Sul posto anche il medico legale per i dovuti rilievi.

E’ ancora mistero sulle cause del decesso. Sul corpo non sarebbero state trovate lesioni né segni di colluttazione: forse la vittima è stata colta da un malore e non è escluso che fosse dovuto all’utilizzo di sostanze stupefacenti. Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia per stabilire con certezza le cause della morte. (Fonti: Ansa, Agi).