Roma, uomo di 41 anni arrestato e condannato per terrorismo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Dicembre 2019 15:05 | Ultimo aggiornamento: 7 Dicembre 2019 15:05
Roma, uomo marocchino arrestato per terrorismo e condannato

Foto archivio ANSA

ROMA – Un uomo di 41 anni è stato arrestato con l’accusa di terrorismo ed è stato condannato a 4 anni e 8 mesi di carcere. L’uomo, un marocchino, è stato portato in carcere a Rebibbia la sera del 6 dicembre dopo che la Cassazione ha rigettato il suo ricorso sulla condanna della Corte di Appello di Roma. 

Il cittadino marocchino era stato arrestato dai carabinieri del Ros a Roma l’1 luglio 2015 nell’ambito dell’indagine denominata «Jweb 7» insieme a un tunisino che all’epoca aveva 27 anni. Nel mirino dei carabinieri del Ros era finito in particolare il forum internet ‘i7ur’ attraverso il quale, secondo gli inquirenti, gli indagati avrebbero fatto proselitismo e indirizzato gli internauti alla jihad violenta. In particolare l’uomo sarebbe stato “addetto a specifiche sezioni del sito, provvedendo anche alle spese di finanziamento”. (Fonte ANSA)