Roma: vigili aggrediti in campo nomadi, cercavano ladri iPhone

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Gennaio 2015 22:16 | Ultimo aggiornamento: 9 Gennaio 2015 22:16
Roma: vigili aggrediti in campo nomadi, cercavano ladri iPhone

Foto d’archivio

ROMA – Gli agenti della polizia municipale aggrediti nella giornata di giovedì erano intervenuti nel campo rom di via Candoni, in zona Magliana a Roma, per individuare gli autori di un furto di iPhone avvenuto poco prima in un centro commerciale.

Sono stati accerchiati da persone armate di bastoni mentre si trovavano in un container con un presunto ladro, un 16enne romeno. Gli aggressori hanno cercato di entrare sfondando la porta e le finestre, mentre il minorenne urlava e li minacciava.

Tre gli agenti feriti tra cui il comandate del Gruppo Sicurezza pubblica emergenziale, Antonio Di Maggio, giudicato guaribile in 7 giorni. Gli altri 2 vigili hanno riportato la frattura del setto nasale e contusioni. Sono stati dimessi con 20 e 30 giorni di prognosi.