Stalking: romeno si dà fuoco per amore, arrestato

Pubblicato il 25 Agosto 2010 12:33 | Ultimo aggiornamento: 25 Agosto 2010 12:34

Anche darsi fuoco per amore è stalking. Nella mattinata di mercoledì 25 agosto, infatti, i carabinieri di Codogno, nel lodigiano,  arrestato un romeno di 28 anni.  L’uomo, dopo l’ennesimo tentativo fallito di riavvicinarsi alla sua ex moglie,  lo scorso 3 maggio si era dato fuoco davanti all’abitazione della donna.

La donna aveva, nel tempo, sporto denuncia per atti persecutori e l’uomo prima di darsi fuoco aveva importunato più volte la ex e l’aveva anche minacciata di morte. In ogni caso il tragico epilogo non ha fermato la giustizia. E cosi’ l’uomo, oltre ad aver passato diversi giorni  in ospedale, ora è finito anche dietro le sbarre.