Roncadelle, Elisabetta Cirillo morta a 33 anni: era malata da tempo di cancro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Ottobre 2019 12:20 | Ultimo aggiornamento: 11 Ottobre 2019 12:21
Elisabetta Cirillo morta cancro

Elisabetta Cirillo (Foto da Facebook)

ROMA – A soli 33 anni, Elisabetta Cirillo si è spenta dopo anni di lotta contro il cancro. La ragazza di Roncadelle, in provincia di Brescia, ha sempre affrontato la malattia con il sorriso, si è sposata lo scorso giugno e se n’è andata mercoledì 9 ottobre.

La giovane si era fatta conoscere con il blog Lisa in the World, aveva pubblicato due libri e come Nadia Toffa aveva scelto di affrontare la malattia anche raccontandola pubblicamente. Elisabetta era originaria di Brescia, ma ha vissuto in Nuova Zelanda, in Sudafrica, in Russia e negli Stati Uniti, a New York, dove ha scoperto la sua passione per lo yoga.

Laureata in lingue all’università Cattolica di Brescia, nel 2014 è tornata a vivere in città e ha aperto il suo studio Yoga Shala Sadhana. Proprio in quell’anno, le viene diagnosticato un tumore e così nasce il blog, i libri, i suoi racconti. Ora se n’è andata, lasciando i genitori Lanfranco e Marinella e il marito Francesco. I funerali si terranno a Roncadelle nel pomeriggio di sabato 12 ottobre alle 15.

Gli amici su Facebook la salutano e scrivono: “Sei stata la moglie, la figlia, la sorella, la nipote, la cugina che avremmo sempre voluto. Sei stata coraggiosa, forte, determinata, hai lottato con tutte le tue forze contro un fantasma spietato, hai avuto il grande merito di essere stata un esempio, con la tua forza e la tua serenità, per tutti coloro che quotidianamente combattono, e combatteranno la stessa battaglia”. (Fonte BresciaToday)