Ronchis (Udine): cinghiale di 120 kg sfonda finestra, entra e esce da una casa

Pubblicato il 15 aprile 2013 18:11 | Ultimo aggiornamento: 16 settembre 2013 18:25
Ronchis (Udine), cinghiale di 120 chili sfonda finestra ed entra in casa

Ronchis (Udine), cinghiale di 120 chili sfonda finestra ed entra in casa

FRAFOREANO DI RONCHIS (UDINE) – Paura in Friuli Venezia Giulia: a Fraforeano di Ronchis (Udine) un cinghiale di 120 chili ha sfondato una porta finestra ed è entrato in una casa. E’ successo poco dopo che alcuni abitanti del paese avevano avvistato l’animale in piazza e avevano avvertito i carabinieri.

Prima che gli agenti potessero intervenire il cinghiale è entrato in una casa. Per fortuna in quel momento nell’abitazione non c’era nessuno. L’animale sembrava impaurito per qualcosa, hanno raccontato alcuni testimoni. Poco dopo è uscito dalla stessa porta finestra abbattuta ed è fuggito nei campi.

Dal primo febbraio la stagione della caccia al cinghiale è chiusa, ma Federcaccia chiede delle deroghe per abbattere gli animali che, secondo l’associazione, si sono moltiplicati a dismisura negli ultimi anni.