Rosaria Trudu morta: parto durante il coma, bimba sta bene

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Febbraio 2015 14:07 | Ultimo aggiornamento: 26 Febbraio 2015 14:07
Rosaria Trudu morta: parto durante il coma, bimba sta bene

Rosaria Trudu morta: parto durante il coma, bimba sta bene

NAPOLI – Rosaria Trudu è morta a 36 anni e dopo 2 settimane di coma. Prima di morire Rosaria ha dato alla luce una bimba nell’ospedale di Ascalesi, a Napoli, dove era stata ricoverata. Rosaria sarebbe morta a causa del virus dell’influenza suina.

Rosaria, originaria di Sant’Antimo, è entrata in coma mentre era all’ottavo mese di gravidanza. Subito i medici le hanno praticato il cesareo, facendo nascere la sua bimba, ma la donna non si è più svegliata e dopo 2 settimane è morta, scrive Nella Capasso su il Mattino:

“La donna, all’ottavo mese di gravidanza, due settimane fa era stata portata d’urgenza al pronto soccorso dell’Ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore, in seguito ad una crisi respiratoria. Lì i medici, constatata la gravita della paziente, con un cesareo, avevano fatto nascere la bambina, trasferita subito in terapia intensiva neonatale a Benevento, perché prematura.

La donna, che era stata trasportata all’Ascalesi, è rimasta in coma per due settimane, dove è deceduta due giorni fa. Le condizioni di salute della bambina sono buone. Ancora nessuna conferma ufficiale sulle cause del decesso della donna, che lascia il marito ed un’altra bambina di 4 anni”.