Roma intitola una via al partigiano Rosario Bentivegna

Pubblicato il 14 settembre 2012 23:28 | Ultimo aggiornamento: 14 settembre 2012 23:28

ROMA – Roma avrà via Rosario Bentivegna, il partigiano gappista di via Rasella morto nell’aprile scorso. Lo fa sapere l’Associazione nazionale partigiani di Roma annunciando che la commissione toponomastica capitolina ha dato il via libera all’intitolazione di una strada.

”E’ stata accolta la proposta di intitolare una via della nostra città al partigiano Rosario Bentivegna, Medaglia d’Argento al Valor Militare, quale giusto riconoscimento a chi si è battuto per la libertà, anche dei suoi detrattori – dice l’Anpi in una nota- L’Anpi di Roma vigilerà affinché quanto prima questa assunzione venga localizzata nel modo che il valore e la storia di Rosario Bentivegna meritano”.

Bentivegna è stato uno dei partigiani che con Carla Capponi portò a segno l’attentato di via Rasella il 23 marzo 1944 nel quale persero la vita 33 SS e a cui seguì la rappresaglia tedesca delle fosse Ardeatine.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other